News 1

News 2

News 3

News 4

News 5

News 6

News 7

Marina Gallandra

Martedì 29 gennaio ci ha deliziato con la sua presentazione di

"La Società delle api: Immagini da un mondo straordinario"

 


 

Fotografie spettacolari da dentro l'arnia

 

 

 


Martedi 29 gennaio Marina Gallandra, un’entomologa con la passione della fotografia, ci ha condotti nel mondo delle meraviglie, in una società “perfetta”, modello di studio non solo per naturalisti, ma anche per sociologi ed appassionati di utopia della società o di fantascienza realizzata, dove le api regnano ed insegnano a lavorare.

Le api che pungono per difendersi, ma il cui veleno è prodigioso per combattere l’artrosi, per non parlare di propoli, miele, pappa reale, cera… le api che favoriscono l’impollinazione dei fiori, che vivono in simbiosi con il mondo vegetale, con vicendevole arricchimento, le api Premio Nobel per la Fisica o la Chimica grazie alle loro conoscenze e capacità di regolare la temperatura, di innescare reazioni, di costruire figure geometriche perfette…

Le api Premio Nobel per la Pace, che hanno realizzato un organismo sociale immortale, capace di sopravvivere sempre e rinnovarsi al momento giusto, un superorganismo che agisce esclusivamente per il bene della comunità…

Le api, Premio Nobel per la Comunicazione, campioni nella capacità di linguaggio, ovviamente non verbale, ma sempre efficace, modello di rete per le nostre applicazioni nel mondo del web…

Qualche difetto lo avranno pure, forse sono poco flessibili, forse non hanno sviluppato il senso della libertà e dei diritti personali, forse non hanno un’anima, anche se dimostrano di avere un ottimo cervello…

Chissà che non si scopra qualcos’altro di bello: la ricerca è sempre affascinante.

 

Marina Gallandra

www.marina.gallandra@libero.it